Banksy-Natale

Arriva da Birmingham l’ultima grande opera d’arte di Bansky, il più famoso Street Artist del mondo: due renne dipinte sul muro guidate da Ryan, un clochard, che inconsapevolmente è diventato il simbolo di questo Natale.

Dio Benedica Birmingham’, queste le parole di #bansky scritte sul suo profilo Instagram dove ha pubblicato il video con l’opera. Racconta infatti che nei circa 20 minuti di ripresa si siano avvicinati a Ryan svariate persone portando ‘.. una bevanda calda, due barrette di cioccolato e un accendino, senza che lui chiedesse nulla’. Non è forse questo lo spirito delle feste?

Il video inizia con un clochard su una panchina, che beve dell’acqua presa dal suo zaino. Una scena come tante altre, tutto normale nella vita dei più sfortunati. Ma pian piano la visuale della camera si allarga, e sul muro dietro la panchina vediamo 2 renne disegnate, simbolicamente guidate da Ryan.

Cosa vuole sottolineare Bansky? Che Ryan è babbo natale sotto mentite spoglie? Assolutamente no.

Dietro ogni opera di Bansky c’è sempre un messaggio sociale da cogliere, in questo caso la condizione difficile dei senzatetto che, ogni notte, devono sopravvivere. Soprattutto in questo periodo dell’anno in cui le temperature sono davvero rigide, mettendo in serio pericolo la salute, e purtroppo spesso la vita di queste persone.

https://www.instagram.com/p/B52l1NkHa71/?utm_source=ig_embed

 

 

Comments are closed.